Follow us: youtubefacebooktwitterflickrfeed rss
Home|Why|The Residence|The Rooms|Maps & Directions|Links|Photogallery|Reservations|Special Offers|Newsletter|Contacts

Press Room

I viaggi del sole/ Italia Segreta

Giardini segreti
Due palazzi e un resort. Con mobili d'epoca e mosaici romani. Per un weekend d'autore.
di Ilaria Simeone

Cinta da antiche mura ricca di torri e bastioni, Bevagna ha ancora l'impronta di città medievale, con le botteghe artigiane che si aprono alle viuzze. Ed è qui, nel centro storico, che si trova L'Orto degli Angeli, elegante palazzo del Seicento affacciato su una dimora ancora più antica costruita sui resti di un tempio e di un teatro romano del 1 secolo d.C. Qualità architettoniche che le hanno fatto ottenere il riconoscimento di Residenza d'Epoca dalla Regione Umbria. I due palazzi Andreozzi e Alberti sono uniti da un giardino pensile e contano quattordici alloggi, uno diverso dall'altro, arredati con pezzi originari tra mobili d'epoca e quadri. Nel primo edificio, nove camere intitolate agli angeli, una cappella e un salone affrescato con un antico camino in pietra. Nel secondo, una splendida loggia cinquecentesca e una serie di spazi medievali, detti casette, in cui si può riservare un trattamento benessere personalizzato. Il Ristorante Redibis è invece ricavato negli ambulacri rimasti intatti del Teatro Romano del 1 secolo d.C. Da non perdere, a Bevagna, il Palazzo dei Consoli, le chiese romaniche di San Silvestro e San Michele Arcangelo e i resti di un frigidarium, con un mosaico del II secolo d.C., ispirato al mondo marino. Nella vicina Deruta (a 14 km), il Museo della Ceramica custodisce preziose maioliche, mentre nella Pinacoteca si possono vedere opere del Perugino. Usciti da Deruta, una sosta merita il Santuario della Madonna dei Bagni con un'aula sacra ricoperta da 700 ex voto in ceramica: un piccolo mondo con migliaia di figure umane, animali, vegetali.
Giardini segreti

photogallery

  • Italia Segreta
  • Giardini segreti

2012 | Share

<< Back